Iscrizione

REQUISITI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE
La nostra Associazione, come è noto, è rivolta a coloro che operano professionalmente nel campo dell’amministrazione condominiale e immobiliare e a coloro che stanno iniziando la professione.

L’Associazione, oltre alla copertura assicurativa”obbligatoria” per rischi professionali (Polizza collettiva ANACI RC Professionale n.DAC/00059/000/14/F), supporta gli associati con una attività culturale rivolta al continuo aggiornamento professionale (consulenze presso la sede, rivista Dossier Condominio, seminari, corsi di aggiornamento professionale validi ai sensi del D.M. n. 140/2014, corsi di secondo livello, master).

Per poter effettuare l’iscrizione con la qualifica di ASSOCIATO ORDINARIO bisogna possedere i seguenti requisiti: capacità di agire, godimento dei diritti civili, svolgimento dell’attività di amministratore condominiale o immobiliare in modo continuativo e professionale, godimento dei diritti civili senza aver riportato condanne per reati contro il patrimonio, diploma di scuola secondaria superiore (tale requisito non è necessario sino al 31/12/2014 per chi esercita la professione da almeno un anno a decorrere dal 2010), non essere iscritto in altre associazioni o elenchi di amministratori di immobili e condomini o di gestione di immobili; non essere stato sottoposto a misura di prevenzione divenuta definitiva, salvo riabilitazione; non essere interdetto o inabilitato; non essere annotato nell’elenco dei protesti cambiari; non essere stato condannato per delitti contro la pubblica amministrazione, l’amministrazione della giustizia, la fede pubblica, il patrimonio ed ogni altro delitto colposo con pene di reclusione non inferiore nel minimo, a due anni e, nel massimo, a cinque anni;

Occorre, inoltre, sostenere un colloquio con il Presidente presso la nostra sede di Via Foria n.93 previo appuntamento, portando i seguenti documenti:

  1. Fotocopia del documento d’identità;
  2. certificato del casellario giudiziale in originale;
  3. fotocopia del diploma di scuola media superiore (o scuola secondaria superiore);
  4. certificato di attribuzione della partita IVA ;
  5. contratto di comodato del timbro ANACI (allegato alla domanda di iscrizione);

Dopo il colloquio, effettuare il pagamento della quota associativa per completare iscrizione.

L’iscrizione all’Associazione ha validità annuale e si riferisce all’anno solare.
L’iscrizione all’ANACI decorre dall’assegnazione da parte della Segreteria Nazionale del numero di matricola.
L’iscrizione dà diritto all’attestato di iscrizione con numero e timbro (questo ultimo andrà restituito alla Sede Provinciale, in caso di dimissione o estromissione dall’ANACI), al rilascio della tessera, alla copertura “obbligatoria” assicurativa:(Polizza collettiva ANACI RC Professionale n.DAC/00059/000/14/F), all’acquisizione dei crediti formativi ed alla ricezione della rivista “Amministrare Immobili”.

Esiste anche la possibilità di effettuare l‘iscrizione senza Partita IVA per i primi due anni, in qualità di ASSOCIATO ORDINARIO senza partita Iva.

Sono necessari i requisiti di cui sopra e i seguenti documenti da allegare alla domanda:

  1. Fotocopia del documento d’identità;
  2. certificato del casellario giudiziale in originale;
  3. diploma di scuola media superiore;

Dopo il colloquio, effettuare il pagamento della quota associativa per completare iscrizione.

L’iscrizione dà diritto all’attestato di iscrizione con numero e timbro (questo ultimo andrà restituito alla Sede Provinciale, in caso di dimissione o estromissione dall’ANACI), al rilascio della tessera, alla copertura “obbligatoria” assicurativa:(Polizza collettiva ANACI RC Professionale n.DAC/00059/000/14/F), all’acquisizione dei crediti formativi ed alla ricezione della rivista “Amministrare Immobili”.
Le Società possono iscriversi purché siano iscritti personalmente all’Associazione, come soci ordinari, il legale rappresentante e tutti i delegati alla gestione condominiale ed immobiliare.
Per le Società occorre: atto costitutivo e visura camerale, domanda di iscrizione e contratto di comodato firmate dalla società.

Per le quote rivolgersi in Segreteria oppure inviare una mail : info@anaci.napoli.it
Il versamento della quota può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

direttamente presso la sede provinciale nell’orario di apertura
in contanti o tramite assegno bancario non trasferibile intestato a:
“ANACI – Sede Provinciale di Napoli”;

mediante bonifico bancario intestato a:
“ANACI – Sede Provinciale di Napoli ” su:
c/c n° 100000006336 presso Sanpaolo Banco di Napoli Ag. NA 87
codice IBAN – IT35 T 01010 03490 100000006336

Per l’aggiornamento professionale ANACI riservati agli associati è possibile consultare l’elenco degli eventi in programma sui siti www.anaci.it o www.anaci.napoli.it